Pensieri

Aiuto Divino

25 de Febbraio 2024

Aiuto Divino

Poiché egli libererà il bisognoso che grida, e il misero che non ha chi lo aiuti. Salmi 72:12

E’ quello che c’è di più in questo mondo:

  • Bisognosi,
  • Afflitti
  • Senza assistenza,
  • Confusi…

L’unica cosa che li rimane è la Liberazione Divina.

Egli avrà compassione del debole e del bisognoso e salverà la vita dei bisognosi. Salmi 72:13

Nessuno ha compassione dei bisognosi e dei poveri, perché pensano che “niente e nessuno” possa cambiare la loro situazione, la loro condizione.

Nessuno è disposto ad aiutare tranne noi della CCSS – Per grazia di Dio, ovviamente!

Egli riscatterà la loro vita dall’oppressione e dalla violenza, e il loro sangue sarà prezioso davanti a lui. Salmi 72:14

A causa della confusione nelle loro menti, c’è solo:
– Oppressione,
– Violenza,

Ma anche così, agli Occhi Divini, sono persone preziose, ovvero di estremo valore, sono vite, coniugi, figli, fratelli, genitori, familiari, anime che Dio valorizza estremamente, definendole preziose.

Anche se una persona non considera preziosa la propria vita, Dio la vede e la apprezza, perché vuole liberarlo da ogni oppressione… e salvarlo.

Ed egli vivrà; e gli sarà dato l’oro di Sceba, si pregherà per lui del continuo, e sarà benedetto tutto il giorno. Salmi 72:15

“Egli vivrà…”, in altre parole: è arrivato il momento di vivere, di godere della tua famiglia e di essere felice con la tua famiglia.

Dio parla dell’oro di Sceba, l’oro più puro, più raro, più caro, più desiderato dai re dell’antichità… “e gli sarà dato”, sia sacrificato, sia offerto quest’oro da queste anime vive, famigliari…

Non scoraggiatevi, ma pregate, gridate tutto il giorno per la famiglia, affinché sia ​​liberata, trasformata, benedetta, salvata e così prosperi in tutte le sue vie.

C’è sempre, ogni giorno, qualcuno in una Comunità Cristiana che prega per la sua famiglia, per questo parente…, perché nelle nostre Chiese questo Ordine Divino si realizza, poiché abbiamo forti incontri di preghiera al mattino, al pomeriggio e alla sera.

E così, la nostra famiglia sarà benedetta e protetta tutto il giorno – mattina, pomeriggio e sera.

Vi sarà abbondanza di grano sulla terra, sulla sommità dei monti; le sue spighe ondeggeranno come gli alberi del Libano, e gli abitanti delle città fioriranno come l’erba della terra. Salmi 72:16

Le opportunità di lavorare e prosperare non mancheranno durante tutto il mese di marzo, e ciò avverrà positivamente nella prima metà del 2024, cosa che non è avvenuta a gennaio e febbraio.
– per chi vive e lavora in campagna,
– per chi vive e lavora in montagna,
– e per chi vive e lavora in città.

In tutto ciò che fa questa famiglia benedetta del Signore, ci sarà prosperità grazie all’Aiuto Divino, che sarà presente per tutto il mese di marzo.

Ci vediamo nella CCSS o tra le nuvole!
Vescovo Júlio Freitas

previous post

25 febbraio

next post

26 febbraio