Blog Pensieri

Buon anno a tutti

1 de Gennaio 2024

Buon anno a tutti

 

 

Infatti Io so i pensieri che medito per voi”, dice il SIGNORE: “pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza. Geremia 29:11

La fede nasce dall’ascolto della Parola di Dio, ma il dubbio nasce dall’ascolto delle parole degli altri.

Siamo bombardati da cose, sentimenti, parole e situazioni negative così da dubitare del Potere di Dio, della cura Divina.

Non abbiamo idea di quali siano i Suoi piani per il 2024, ma sappiamo che riguardano il futuro e la speranza. Quando scegliamo di credere e di avere fiducia, questi piani diventano realtà.

Così, miei cari, voi che foste sempre ubbidienti, non solo come quando ero presente, ma molto più adesso che sono assente, adoperatevi al compimento della vostra salvezza con timore e tremore; Filippesi 2:12

Quando una persona non è spirituale, obbedisce sotto gli occhi degli altri. Ma Dio è ovunque ed è geloso di noi, vuole guidarci verso tutta la Verità.

Dobbiamo praticare la nostra fede in assenza degli altri, perché lì riveliamo chi siamo.

La Parola non ci insegna a preoccuparci della vita degli altri, ma piuttosto della nostra stessa Salvezza, della nostra anima.

Mormorare è esaltare le opere del male. Quindi fai attenzione alla lingua, può essere il tuo più grande nemico.

Infatti è Dio che produce in voi il volere e l’agire, secondo il suo disegno benevolo. Filippesi 2:13

Dio pone il desiderio, il volere così come il fare. Ti dà la fede per partecipare, per essere battezzato, per perdonare, per evangelizzare.

Dio permette che accadano cose brutte, che inciampiate, che commettiate errori, affinché tu maturi nella tua fede, sviluppi paura e timore per la tua Salvezza e la valorizzi più di ogni altra cosa.

Fate ogni cosa senza mormorii e senza dispute. Filippesi 2:14

Tutti coloro che spettegolano tendono a rispecchiarsi e a confrontarsi con gli altri. Il mormorio rivela una mancanza di fede e di fiducia.

Sei unico! Ogni essere umano è unico, perché ogni anima è unica.

Dio vuole che facciamo le cose senza mormorare, in modo da non essere come i miscredenti.

Perché siate irreprensibili e integri, figli di Dio senza biasimo in mezzo a una generazione storta e perversa, nella quale risplendete come astri nel mondo. Filippesi 2:15

Quando agiamo in questo modo, lo Spirito Santo riempie la nostra mente di luce, che non è visibile agli occhi fisici, ma è visibile agli occhi spirituali.

Tenendo alta la parola di vita, in modo che nel giorno di Cristo io possa vantarmi di non aver corso invano, né invano faticato. Filippesi 2:16

Sentirai parole di morte, parole negative, ma Dio dice che dobbiamo difendere la Parola, affinché possiamo vantarci in Cristo.

Tutto ha un inizio, una metà e una fine, quindi ascolta, accetta e pratica la Parola in questo 2024.

“D’ora in poi tutto sarà diverso”

#ChiesaUniversale
#CCSS
#buonanno

previous post

14 settembre

next post

1º gennaio